Maurizio Landini, sorridente

L’immagine, per un  personaggio pubblico, è tutto. Si può creare più o meno velocemente ma, una volta formata, è difficilissima da modificare, ti marchia a vita. Spesso si crea a tavolino, spesso viene fuori naturalmente, ma resta lì, sotto gli occhi di tutti.
Ora facciamo un esperimento: cercate “Maurizio Landini” su Google Immagini. Ecco cosa otterrete:

Maurisio Landini non ride mai
Maurizio Landini non ride mai

Maurizio Landini non ride mai?

Così sembrerebbe dalla gran parte delle migliaia di fotografie che si trovano in Rete.
Ed è anche normale, non è che abbia tantissimi motivi per ridere.

 

E invece no, Maurizio Landini ride

Ieri, tesserino in tasca e macchina fotografica in mano, sono stato alla manifestazione “Dalla parte giusta“, indetta a Roma a sostegno del nuovo governo greco. C’era anche Maurizio Landini, e l’ho fotografato mentre ride. Eh sì, perché tutti ridiamo, nessuno escluso, e quando lo facciamo ci si illumina il viso. Proprio come succede a Landini.

Quindi, quando sentirete parlare di Landini, oltre al Segretario Generale della FIOM-CGIL che urla sempre, che porta ben in vista la maglietta della salute sotto la camicia, che quando prende le manganellate in faccia si incazza, e si incazza giustamente come una bestia, tenete anche presente il Landini che ride, che ridere fa bene all’immagine, anche quella pubblica.

Post scriptum doveroso: le immagini, come tutti i contenuti del sito, sono rilasciate sotto licenza CC 2.5 Italia. Cosa vuol dire? Che potete usarla come volete senza chiedermi permesso, sempre che lo facciate per fini non commerciali e citandone la fonte. Non servirà, ma non potrete dire che non ve l’avevo detto.

Maurizio Landini sorridente Maurizio Landini che ride Maurizio Landini che sorride

Newsletter, una mail ogni tanto, giuro.

Vuoi ricevere aggiornamenti come "Maurizio Landini, sorridente" direttamente nella tua casella email? Iscriviti alla mia newsletter!

Commenta questo post

  • Facebook(0)
  • Google Plus(0)
  • Disqus(0)